Tassidermia Rettili e anfibi


La tassidermia (dal greco taxis “preparazione” e derma “pelle”) è la moderna tecnica di preservare un animale per scopi scientifici e didattici attraverso il montaggio della pelle conciata sopra un manichino che ne riproduce fedelmente il corpo.

La tassidermia è praticata principalmente sui vertebrati (mammiferi, uccelli, pesci, rettili e meno comunemente sugli anfibi) ma in alcune circostanze può anche essere eseguita su insetti e aracnidi più grandi.